Perito Industriale Caiazzo Vincenzo

Organizzazione aziendale, vendita, marketing e Logistica integrata

l’elencazione che segue, esemplifica ed elenca corsi di formazione tenuti negli anni passati, naturalmente essi possono essere ristrutturati e rivisitati a seconda delle esigenze del Cliente.

 

N.

titolo

contenuti

 

1

Time management

definire gli obiettivi per la gestione del tempo – differenza tra urgente ed importante –

passare dagli obiettivi alle attività – controllo del tempo e l’agenda delle attività –

correzione degli errori – modi e tecniche di programmazione -

 

2

 

Comunicare

Imparare a comunicare e a socializzare – come comunicare partendo dalla propria conoscenza – gli obiettivi – capire la motivazione umana – il percorso da fare –

il processo comunicativo – codifica e decodifica del messaggio – l’azione del parlare –

l’attrattiva del l’emittente ed il linguaggio del corpo – gli stili di comunicazione  -

i registri linguistici e livelli espressivi – la comunicazione telefonica e le sue caratteristiche – dalle caratteristiche al comportamento – superare le barriere gestendo le obiezioni – l’uso della voce – le fasi della telefonata - 

 

3

 

Il magazziniere moderno

Il triangolo del servizio – la logistica e le sue procedure – la gestione delle scorte –

Collocazione aziendale e organizzazione del magazzino – norme sulla sicurezza in magazzino ( D.Lgs. 81/08 ) – la movimentazione delle merci – identificazione dei materiali – gestione degli imballaggi -

 

4

 

La logistica aziendale

Organizzazione aziendale – il marketing operativo – comunicazione efficace – organizzazione dell’amministrazione vendite – organizzazione degli acquisti – organizzazione della produzione – movimentazione interna dei materiali – distribuzione esterna dei prodotti -

 

5

 

I flussi di idee e di materiali presenti in  azienda

Le risorse aziendali indispensabili – l’organizzazione ed il coordinamento –

la pianificazione – la struttura aziendale – organigrammi e mansionari – i flussi di idee e di materiali in azienda (aspetto commerciale, aspetto amministrativo finanziario, aspetto produttivo distributivo) – il grafico di Gantt – il percorso dell’ordine – i documenti intelligenti -

 

6

 Il magazzino e la gestione delle scorte

Contabilità di magazzino – scorte minime e scorte di sicurezza -

 

7

 

Marketing operativo

Il cambiamento dell’approccio al mercato: il cliente punto di riferimento aziendale – il prodotto – il prezzo – la distribuzione – la comunicazione – la pubblicità -

 

8

 

Organizzazione aziendale

Sistema aziendale ed evoluzione organizzativa – le risorse aziendali – la pianificazione –

La struttura organizzativa – il gruppo di lavoro -

 

 

 

 

 

9

 

Problem solving

Obiettivi – le fasi del processo di soluzione dei problemi – il problema e le sue caratteristiche – il sintomo ed i metodi di ricerca – le tecniche operative (brainstorming, il

diagramma causa ed effetto, diagramma a torta, diagramma di Pareto, il grafico di Gantt) –

 

 

 

10

 

Il codice a barre

Il sistema GS1 – il termine GTIN – l’unità consumatore – l’assegnazione dei codici GS1 –

Il GTIN-8 – referenze parallele – prodotti pre-prezzati – rassegnazione del codice GTIN –

Trasferimento del prefisso aziendale GS1 – l’unità imballo – Codice a barre GS1-128 –

La etichetta logistica – identificazione di luogo o sede aziendale -

 

 

11

 

Le leve del

marketing mix

Le leve – i requisiti del marketing mix – le 4P – classificazione dei prodotti – la gestione del prodotto – le decisioni sul prodotto – la marca – il prezzo e la domanda – come determinare i prezzi – il ciclo di vita – i tipi di promozione -  i fattori che influenzano la promozione – vantaggi e svantaggi della comunicazione – la distribuzione come leva di marketing – le scelte distributive – la copertura del mercato – i canali verso il consumo –

Definire e gestire una rete di vendita – il settore no–profit -

 

 

12

Il piano di marketing

 

 

13

Le ricerche di mercato

La raccolta, l’analisi e la elaborazione dei dati per prendere successive decisioni -  questionario – test sui canali di vendita – i tipi di domande - 

 

 

14

Il marketing

Cosa è il marketing – le tre aree: marketing analitico, strategico ed operativo -

 

 

 

 

 

15

La pubblicità: veicolo del punto vendita

Il veicolo – il punto vendita – la soddisfazione del cliente -  il processo di vendita – la negoziazione

16

 

Il marketing non è più quello di una volta

Come creare valore – i consumatori mostrano meno fedeltà alla marca –

i motivi: innovazioni tecnologiche, la deregolamentazione e la globalizzazione –

le regole basi del marketing da rivisitare: segmentazione, il marchio, la cura del cliente, la distribuzione – il futuro dell’impresa - 

17

 

AAA

Venditore cercasi

I principi della vendita – garantire gli interessi del cliente e dell’azienda – cosa deve fare il venditore – tra il cliente e l’azienda c’è il prodotto – negoziare per creare valore –

Far parlare il cliente – il concetto di empatia – le risposte alle obiezioni – comunicare con efficacia – prezzo ed agevolazioni -  organizzare le vendite -

18

Il tutor aziendale

Inserimento dei giovani in azienda – le attività del tutor aziendale – schede di approfondimento -

19

Valutare e capire

La scala dei metodi interpretativi – l’intervista – il mix vincente – gli obiettivi – la valutazione - 

20

 

Auto imprenditorialità

L’idea imprenditoriale – dall’idea al progetto -  il business plan – le motivazioni – i fattori di

Successo – le competenze -



 RICHIEDI INFORMAZIONI

Potrebbe interessarti anche:

N. Titolo Contenuti 1 Corso base per lavoratori - Ore 4 Introduzione sulla sicurezza del lavoro; concetto di rischio; danno; ...