Perito Industriale Caiazzo Vincenzo

sicurezza sui luoghi di lavoro

N.

Titolo

Contenuti

1

Corso base per lavoratori - Ore 4

Introduzione sulla sicurezza del lavoro; concetto di rischio; danno; prevenzione; protezione; diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; organizzazione della prevenzione aziendale; organi di vigilanza controllo assistenza.

2

 

Corso per lavoratori sui rischi specifici

Ore 4-8-12

Secondo la classificazione ai codici ATECO 2007

Parte 1° - Rischi meccanici ed attrezzature; rischi elettrici generali; cadute dall’alto; esplosione.

Parte 2° - Rischi chimici: nebbie, fumi, oli e polveri; etichettatura, rischi biologici, rumore, vibrazioni, radiazioni, microclima ed illuminazione, videoterminali.

Parte 3° - DPI ed organizzazione del lavoro, ambienti di lavoro, Stress lavoro-correlato, movimentazione manuale dei carichi, movimentazione delle merci.

Parte 4° - Segnaletica, procedure di sicurezza, procedure di esodo, incendi ed emergenze, procedure organizzative per il primo soccorso, incidenti e infortuni mancati, altri rischi.

 

 

 

N.B.

In particolare, l’Accordo Stato Regioni sulla formazione sicurezza lavoratori prevede una durata dei corsi variabile in funzione del settore di appartenenza dell’azienda (con durate minime di 8 ore per aziende ricadenti nella classificazione “Rischio Basso”, 12 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Medio” e 16 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Alto”, secondo la classificazione basata sui codici ATECO 2007 prevista nell’Allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011) e sia composta da un modulo di carattere “generale” e un modulo di carattere “specifico”. Quest’ultimo deve essere adattato ai rischi presenti nel settore merceologico al quale appartiene l’azienda.

3

 

 

Corso per preposti

Ore 8

Soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità.

Relazione tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione.

Definizione e individuazione dei vari fattori di rischio. Incidenti ed infortuni mancati. Tecniche di sensibilizzazione e comunicazione dei lavoratori in particolare neo assunti, somministrati e stranieri. Valutazione dei rischi d’azienda con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera.

Individuazione di misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione. Modalità d’esercizio della funzione di controllo sulle disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro.

 

 

N.B.

L'art.2 C.1 lettera e) del D.Lg. 81/08, definisce il preposto "la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, sovraintende all'attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa"

4

 

Corso per dirigenti

Ore 16

Parte Prima – competenze relazionali e consapevolezza del ruolo, importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale.

Parte Seconda – lavoro di gruppo gestione dei conflitti, consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori della sicurezza.

 

 

L’art. 2 C. 1 lettera d) del D.Lg 81/08, definisce “dirigente” la persona che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando su di essa.

5

Corso per RLS

Vedi allegato 1

6

 

Corso per RSPP

E’ il corso più complesso dipendendo esso sia dai codice ATECO sia dalla fascia di rischio in cui è compresa l’azienda (alto, medio o basso). Si imposta il corso a seconda delle esigenze del Cliente e dalle situazioni constatate nel corso del colloquio avuto con il datore di lavoro. Generalmente il corso consta di sette moduli.

7

Corsi di sicurezza su vari rischi specifici

È possibile all’occorrenza produrre corsi su rischi specifici:

Stress lavoro-correlato, Movimentazione manuale dei carichi, Rumore e vibrazioni, carrelli elevatori (parte teorica), videoterminali, RSPP per Datore di Lavoro, ecc.

 



 RICHIEDI INFORMAZIONI

Potrebbe interessarti anche:

l'elencazione che segue, esemplifica ed elenca corsi di formazione tenuti negli anni passati, naturalmente essi possono essere ...